Dal progetto NTD ad oggi

CTS è l'acronimo di Centro Territoriale di Supporto.

I CTS nascono nell'ambito del progetto nazionale "Nuove Tecnologie e Disabilità", elaborato nel 2005 dal Ministero della Pubblica Istruzione - Dipartimento per l'Innovazione Tecnologica, e costituiscono una rete, distribuita uniformemente su tutto il territorio italiano, non solo per offrire consulenza e formazione a insegnanti, genitori e alunni sul tema delle nuove tecnologie per la disabilità, ma anche per sostenere concretamente le scuole nell'acquisto e nell'uso efficiente di tecnologie specifiche, attraverso il comodato d'uso, su presentazione di progetti mirati.

La Direttiva Ministeriale "Strumenti di intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l'inclusione scolastica" del 27/12/2013 investe i CTS di ulteriori funzioni e li coinvolge direttamente per portare avanti la politica inclusiva della scuola italiana, con particolare riferimento alla problematiche inerenti i BES.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Per saperne di più